Voci di

PowerDMARC collabora con CyberSecOn e lancia nuove operazioni in Australia e Nuova Zelanda

PowerDMARC, il fornitore di sicurezza e-mail con sede nel Delaware, si è unito a una delle principali aziende australiane di sicurezza informatica. In una mossa che si prevede di portare la consapevolezza sulla sicurezza della posta elettronica nel mainstream, la partnership di PowerDMARC con CyberSecOn è proiettata ad aumentare i tassi di conformità DMARC in Australia e Nuova Zelanda.

Come gli attaccanti stanno usando il Coronavirus per truffarti

Mentre le organizzazioni istituiscono fondi di beneficenza in tutto il mondo per combattere il Covid-19, un diverso tipo di battaglia viene condotta nei condotti elettronici di internet. Migliaia di persone in tutto il mondo sono cadute preda di email spoofing durante la pandemia del coronavirus. È diventato sempre più comune vedere i criminali informatici utilizzare i nomi di dominio reali di queste organizzazioni nelle loro e-mail per apparire legittimi.

Cos'è DMARC e perché ne avete bisogno?

Secondo il 2019 Cost of Data Breach Report, del Ponemon Institute e IBM Security, il costo medio globale di una violazione dei dati è di 3,92 milioni di dollari! Il business dei cyberattacchi è molto redditizio. Infatti, il Business Email Compromise genera un ROI più alto di qualsiasi altro cyberattacco. Secondo l'Internet Crime Report 2019, ha riportato perdite di oltre 1,7 miliardi di dollari.