Messaggi

Se avete seguito la conversazione DMARC nel settore, probabilmente avete molte domande. Perché abbiamo bisogno di DMARC? Come aiuta a prevenire lo spoofing del dominio? Noi siamo qui per rispondere a tutto questo. Domain-based Message Authentication, Reporting, and Conformance (DMARC) è la tecnologia che aiuta ad autenticare le email legittime e a prevenire lo spoofing. DMARC fornisce anche informazioni sui vostri sforzi di email marketing e impedisce al vostro dominio di essere usato dai cyber-criminali. Permette ai ricevitori di email di autenticare, segnalare e applicare la politica sulle email inviate da nomi di dominio che non controllano.

DMARC è una difesa vitale contro lo spoofing del dominio, le minacce informatiche come gli attacchi di phishing e l'aumento della trasparenza nelle email che inviate. DMARC migliora la protezione del tuo marchio digitale e la deliverability complessiva dei tuoi programmi di email marketing, differenziando le email legittime da quelle fraudolente.

Quali aziende dovrebbero usare DMARC?

La risposta è abbastanza semplice. Tutti. Indipendentemente dalle dimensioni dell'azienda o dal settore, nella situazione attuale ogni organizzazione ha bisogno di sicurezza delle informazioni e di protezione del dominio. La maggior parte delle aziende (consapevolmente o meno) hanno già implementato SPF e DKIM per proteggere i loro domini di posta elettronica, ma solo un terzo circa ha effettivamente implementato DMARC per fermare lo spoofing. Questo è dovuto alla mancanza di consapevolezza dei protocolli sicuri e al fatto che si vive in uno stato di costante negazione, assumendo che il proprio dominio sia sicuro, non importa cosa. Questo fino a quando non si cade preda del prossimo grande attacco di email scam e si perde una grossa fetta dei propri abbonati e clienti.

Un altro malinteso popolare è che DMARC sia difficile da implementare. Implementare DMARC per il vostro dominio, in realtà, richiede semplicemente di pubblicare un record DMARC nel vostro DNS con una sintassi di una riga. La parte difficile è la gestione e il monitoraggio dei vostri domini, specialmente se ne avete un bel po' come fa ogni altro business. Tuttavia, anche questo è gestibile ora! Puoi iniziare il tuo viaggio DMARC con il nostro Analizzatore DMARCche è progettato per semplificare il processo di adozione di DMARC. Noi vi aiutiamo:

  • Genera e pubblica i tuoi record DMARC
  • Registra facilmente i tuoi domini
  • Passare a una politica applicata nel minor tempo possibile
  • Ottenere il 100% di conformità DMARC sul volume totale delle e-mail inviate dal tuo dominio

Cosa ci guadagna il tuo business?

Per rispondere alla domanda "perché abbiamo bisogno di DMARC?" è essenziale isolare i diversi benefici che fornisce alle aziende in crescita. Grazie a DMARC, significa che la vostra organizzazione sarà meglio protetta da phishing e spoofing. DMARC impedisce ai phisher di usare il vostro dominio per falsificare le e-mail legittime e ingannare i vostri clienti a consegnare i loro nomi utente e password, i dati della carta di credito e altre informazioni sensibili. Il 90% delle organizzazioni che utilizzano DMARC hanno dichiarato di aver assistito ad un aumento del loro tasso di consegna delle email in un periodo molto breve dopo aver implementato il protocollo.

Ma non è tutto. Mentre alcune email che invii ai tuoi follower possono essere determinate come spam dai loro provider di posta elettronica, DMARC è una funzione di sicurezza che aiuta a prevenire che questo accada. Oltre a prevenire lo spoofing del tuo dominio, DMARC ti permette di garantire che le tue email di marketing legittime abbiano una maggiore possibilità di arrivare nella casella di posta dei tuoi destinatari. Se non per le ragioni altruistiche di garantire la consegna delle email, l'implementazione di DMARC si tradurrà sicuramente in un migliore ROI sulle vostre campagne di email marketing, e migliorerà la reputazione del vostro dominio.

Leggi facilmente i tuoi rapporti DMARC con PowerDMARC

Quando configurate DMARC nella vostra organizzazione, avete la possibilità di specificare agli ESP dei vostri destinatari di inviarvi i rapporti DMARC. Questi rapporti sono cruciali per monitorare il vostro flusso di e-mail, ottenere visibilità sulle consegne fallite e lo stato dei risultati di autenticazione di ogni e-mail.

Ma i rapporti grezzi sono inviati come file XML che sono difficili da leggere e capire. Il nostro Analizzatore di rapporti DMARC è progettato per estrarre i rapporti DMARC dai vostri ESP e assemblarli in un unico pannello di vetro. Analizziamo i dati per voi, li organizziamo e li gestiamo, e li presentiamo in un formato leggibile da chiunque. Vi permettiamo anche di scaricare i dati in un formato PDF completo da condividere con i vostri dipendenti.

La nostra dashboard interattiva fornisce informazioni su un livello più alto che può essere letto a colpo d'occhio, così come i dettagli granulari sulle vostre fonti di invio in modo da poter rintracciare più velocemente gli indirizzi IP dannosi.

Ottieni il tuo Controllo dei record DMARC oggi per analizzare e migliorare le falle nella sicurezza del tuo dominio!

Sai quanto è sicuro il tuo dominio? La maggior parte delle organizzazioni opera con il presupposto che i loro domini sono altamente sicuri e in breve tempo, imparano che non è il caso. Uno dei segni rivelatori di un basso punteggio di sicurezza è se il tuo nome di dominio viene spoofato - questo significa che qualcuno sta usando il tuo dominio per impersonarti (o creare confusione) e ingannare i destinatari delle e-mail. Ma perché dovreste preoccuparvi? Perché queste attività di spoofing possono potenzialmente mettere in pericolo la tua reputazione. 

In un mondo pieno di impersonatori di domini, lo spoofing dei domini e-mail non dovrebbe essere qualcosa che le aziende prendono alla leggera. Quelli che lo fanno potrebbero mettere se stessi e i loro clienti a rischio. Il rating di sicurezza di un dominio può avere un effetto enorme sul fatto che tu venga preso di mira da phisher che cercano di fare soldi facili o di usare il tuo dominio e il tuo marchio per diffondere ransomware senza che tu ne sia consapevole!

Controlla il rating di sicurezza del tuo dominio con il nostro strumento gratuito DMARC Lookup. Potresti rimanere sorpreso da ciò che scoprirai!

Come fanno gli attaccanti a camuffare il tuo dominio?

Lo spoofing delle e-mail può verificarsi quando un attaccante utilizza un'identità falsificata di una fonte legittima, di solito con l'intento di impersonare un'altra persona o mascherarsi come un'organizzazione. Può essere effettuato da:

Manipolazione del nome di dominio: gli attaccanti possono utilizzare il vostro nome di dominio per inviare e-mail ai vostri ignari destinatari che possono cadere preda delle loro intenzioni maligne. Comunemente noti come attacchi di spoofing del dominio diretto, questi attacchi sono particolarmente dannosi per la reputazione di un marchio e per come i vostri clienti percepiscono le vostre email.

Falsificare il dominio o l'indirizzo e-mail: in cui gli aggressori sfruttano le falle nei protocolli di sicurezza e-mail esistenti per inviare e-mail a nome di un dominio legittimo. Il tasso di successo di tali attacchi è più alto in quanto gli aggressori utilizzano servizi di scambio e-mail di terze parti per svolgere le loro attività dannose che non verificano l'origine delle fonti di invio e-mail.

Poiché la verifica del dominio non è stata incorporata nel Simple Mail Transfer Protocol (SMTP), il protocollo su cui è costruita la posta elettronica, i protocolli di autenticazione della posta elettronica che sono stati sviluppati più recentemente, come DMARC, forniscono una maggiore verifica.

In che modo la sicurezza di un dominio basso può influire sulla tua organizzazione?

Poiché la maggior parte delle organizzazioni trasmette e riceve dati attraverso le e-mail, ci deve essere una connessione sicura per proteggere l'immagine del marchio della società. Tuttavia, in caso di scarsa sicurezza delle e-mail, può portare al disastro sia per le imprese che per gli individui. L'e-mail rimane una delle piattaforme di comunicazione più utilizzate. Le e-mail inviate da una violazione dei dati o da un hack possono essere devastanti per la reputazione dell'organizzazione. L'uso della posta elettronica può anche portare alla diffusione di attacchi maligni, malware e spam. Pertanto, c'è un enorme bisogno di rivedere il modo in cui i controlli di sicurezza sono distribuiti all'interno delle piattaforme di posta elettronica.

Solo nel 2020, l'impersonificazione del marchio ha rappresentato l'81% di tutti gli attacchi di phishing, mentre un singolo attacco di spear-phishing ha provocato una perdita media di 1,6 milioni di dollari. I ricercatori di sicurezza prevedono che i numeri raddoppieranno potenzialmente entro la fine del 2021. Questo aggiunge ulteriore pressione sulle organizzazioni per migliorare la loro sicurezza e-mail al più presto.

Mentre le imprese multinazionali sono più aperte all'idea di adottare protocolli di sicurezza e-mail, le piccole imprese e le PMI sono ancora riluttanti. Questo perché è un mito comune che le PMI non rientrano nel potenziale radar degli attaccanti informatici. Questo, tuttavia, non è vero. Gli aggressori prendono di mira le organizzazioni sulla base delle vulnerabilità e delle lacune nella loro postura di sicurezza e-mail, piuttosto che le dimensioni dell'organizzazione, rendendo qualsiasi organizzazione con scarsa sicurezza del dominio un potenziale obiettivo.

Scopri come puoi ottenere un rating di sicurezza del dominio più alto con la nostra guida alla valutazione della sicurezza delle email.

Sfruttare i protocolli di autenticazione per ottenere la massima sicurezza del dominio

Durante il controllo del rating di sicurezza e-mail del tuo dominio, un punteggio basso può essere dovuto ai seguenti fattori:

  • Non hai protocolli di autenticazione delle email come SPF, DMARC e DKIM distribuiti nella tua organizzazione
  • Hai distribuito i protocolli ma non li hai applicati per il tuo dominio
  • Hai degli errori nei tuoi record di autenticazione
  • Non hai abilitato il reporting DMARC per ottenere visibilità sui tuoi canali di posta elettronica
  • Le tue email in transito e la comunicazione con il server non sono protette dalla crittografia TLS con MTA-STS
  • Non hai implementato la segnalazione SMTP TLS per essere avvisato sui problemi di consegna delle e-mail
  • Non hai configurato BIMI per il tuo dominio per migliorare il ricordo del tuo marchio
  • Non hai risolto il permerrore di SPF con l'appiattimento dinamico di SPF

Tutti questi fattori contribuiscono a rendere il tuo dominio sempre più vulnerabile alle frodi via e-mail, all'impersonificazione e all'abuso del dominio.

PowerDMARC è la tua piattaforma SaaS di autenticazione email one-stop che porta tutti i protocolli di autenticazione (DMARC, SPF, DKIM, MTA-STS, TLS-RPT, BIMI) in un unico pannello di vetro per rendere le tue email nuovamente sicure e migliorare la postura di sicurezza email del tuo dominio. Il nostro analizzatore DMARC semplifica l'implementazione del protocollo gestendo tutte le complessità in background e automatizzando il processo per gli utenti del dominio. Questo vi aiuta a sfruttare i vostri protocolli di autenticazione per liberare il loro massimo potenziale e ottenere il meglio dalle vostre soluzioni di sicurezza.

Iscriviti oggi stesso al tuo analizzatore di rapporti DMARC gratuito per ottenere un alto rating di sicurezza del dominio e una protezione contro gli attacchi di spoofing.