Messaggi

PowerDMARC, un fornitore di soluzioni di autenticazione e-mail con sede nel Delaware, USA, sta collaborando con Disti360, società di distribuzione di sicurezza informatica con sede a Dubai. Nel giugno 2020, Disti360, l'hub della distribuzione virtuale, ha firmato per diventare un distributore a valore aggiunto della suite di servizi di sicurezza e-mail e DMARC di PowerDMARC. Rivolgendosi principalmente alle aziende e alle organizzazioni, la loro nuova partnership è destinata a portare la più recente tecnologia di autenticazione e-mail al mainstream.

"Siamo estremamente felici di collaborare con Disti360", ha detto il co-fondatore e CEO di PowerDMARC, Faisal Al Farsi. "Il Medio Oriente ha tassi di adozione DMARC relativamente bassi, lasciando le loro e-mail esposte a spoofing e attacchi di impersonificazione. Il nostro lavoro è quello di costruire la consapevolezza tra le organizzazioni e proteggere la reputazione dei loro marchi. Con l'aiuto di Disti360, possiamo affermarci come il principale fornitore di soluzioni DMARC in diversi paesi della regione."

Disti360, hub di distribuzione virtuale con sede a Dubai, sarà il primo grande distributore di PowerDMARC in Medio Oriente. Con molte nuove imprese e organizzazioni che si stanno formando in tutta la regione, c'è un crescente bisogno di una soluzione adeguata che protegga dalle truffe di phishing dannose.

Attraverso la distribuzione e il supporto pratico per i servizi PowerDMARC, hanno intenzione di costruire forti canali in KSA, UAE, Kuwait, Bahrain, Giordania ed Egitto. Fondamentalmente, saranno responsabili dell'aumento dell'adozione di DMARC e di solide pratiche di sicurezza e-mail in tutto il Medio Oriente.

"Siamo entusiasti di essere tra i primi ad offrire servizi di sicurezza e-mail completi alle aziende della nostra regione", ha detto Abdullah Abu-Hejleh, fondatore e CEO di Disti360. "È un'opportunità rara per noi e per i nostri partner. Insieme a PowerDMARC, possiamo creare forti connessioni con le organizzazioni di tutto il Medio Oriente, proteggendo i domini e rendendo la posta elettronica e il cyber più sicuri per tutti".

 

 

PowerDMARC, un fornitore di soluzioni DMARC e di sicurezza e-mail con sede nel Delaware, ha annunciato la sua partnership con Cloud Security Alliance (CSA) nel maggio 2020. CSA è un'organizzazione senza scopo di lucro con la missione di promuovere l'uso delle migliori pratiche per fornire garanzie di sicurezza all'interno del Cloud Computing e di fornire istruzione sugli usi del Cloud Computing per aiutare a proteggere tutte le altre forme di informatica.

"Questa è la prima volta che collaboriamo con un'organizzazione di sicurezza cloud come CSA", ha detto Faisal Al Farsi, co-fondatore di PowerDMARC, alla domanda sull'annuncio. "Ci siamo sempre assicurati di lavorare con i migliori in qualsiasi settore. Essendo stato nella sicurezza del cloud per oltre 11 anni, nessuno si adatta meglio di CSA. Non vediamo l'ora di lavorare insieme per molti, molti anni a venire".

Dal 2009, CSA ha lavorato con gli operatori del settore, i governi e le associazioni, facendo da pioniere nella ricerca, nell'istruzione, nella certificazione, negli eventi e nei prodotti per la sicurezza del cloud. Gestiscono STAR e CSSK, alcune delle certificazioni di sicurezza del cloud più popolari, così come un programma di consulenza globale che permette agli utenti del cloud di lavorare direttamente con una rete di professionisti della sicurezza di fiducia. 

PowerDMARC ha perfezionato la sua piattaforma anti-spoofing con nuove caratteristiche innovative come il rilevamento delle minacce basato sull'intelligenza artificiale e la segnalazione. Attraverso questa partnership, cercano di rafforzare le loro soluzioni di sicurezza e-mail e anti-spoofing con le risorse di sicurezza cloud di CSA. Collaborando con loro per portare le ultime novità in materia di sicurezza del cloud computing alla piattaforma software basata sul web di PowerDMARC, CSA cerca di portare la consapevolezza della sicurezza delle e-mail e dello spoofing del dominio alla comunità del cloud. PowerDMARC fornirà loro anche punti di dati critici dalla loro piattaforma che faciliteranno nuove ricerche sulla tecnologia emergente della sicurezza e-mail basata sul cloud.

"C'è un incredibile potenziale nel futuro delle soluzioni di sicurezza e-mail nel cloud", ha detto Jim Reavis, co-fondatore CEO, CSA. "Collaborando con PowerDMARC, avremo la possibilità di studiare come le soluzioni cloud possono essere sfruttate per combattere lo spoofing delle e-mail, consentendoci di contribuire attivamente alla costruzione di un cyberspazio più sicuro."

Informazioni sulla Cloud Security Alliance

La Cloud Security Alliance (CSA) è la principale organizzazione mondiale dedicata alla definizione e alla sensibilizzazione delle migliori pratiche per contribuire a garantire un ambiente di cloud computing sicuro. CSA sfrutta l'esperienza in materia di professionisti del settore, associazioni, governi e i suoi membri aziendali e individuali per offrire ricerca, formazione, certificazione, eventi e prodotti specifici per la sicurezza del cloud. Le attività, le conoscenze e la vasta rete di CSA vanno a beneficio dell'intera comunità interessata dal cloud - dai fornitori e dai clienti, ai governi, agli imprenditori e all'industria della sicurezza - e forniscono un forum attraverso il quale le diverse parti possono lavorare insieme per creare e mantenere un ecosistema cloud affidabile. CSA ha sviluppato le best practice definitive per il settore, come la "Security Guidance for Critical Areas of Focus in Cloud Computing", la "Cloud Controls Matrix", "Top Threats to Cloud Computing" e altri 50 artefatti di ricerca sulla sicurezza del cloud. Per ulteriori informazioni, visitateli su www.cloudsecurityalliance.org.