Il DMARC è gratuito?

Il DMARC è gratuito? Sì! Tuttavia, è necessario tenere conto di alcune considerazioni.

Sapete da dove provengono le e-mail del vostro dominio? Gli spammer cercano di falsificare il vostro dominio e-mail per accedere al vostro account e commettere frodi? State seguendo le pratiche ottimali per garantire una consegna sicura alle caselle di posta? Il DMARC vi toglie questi dubbi, dandovi il controllo completo sulla consegna delle e-mail per il vostro dominio aziendale.

DMARC (Domain-based Message Authentication Reporting and Conformance) è un protocollo tecnologico gratuito e open-source un protocollo tecnologico gratuito e open-source che allinea le procedure SPF e DKIM alla convalida di un'e-mail. I proprietari di domini, grandi e piccoli, possono combattere la compromissione delle e-mail aziendali, il phishing e lo spoofing utilizzando il DMARC. Il DMARC è stato pubblicato inizialmente nel 2012 e ne è stato coautore un fondatore americano.

L'adozione di una politica nel vostro record DMARC può informare il mondo su come affrontare l'uso non autorizzato dei vostri domini e-mail.

Leggete le specifiche DMARC RFC facendo clic sul testo collegato.

Il DMARC è gratuito per le piccole imprese? 

Il DMARC è gratuito per le piccole imprese? Sì, tuttavia è necessaria una certa competenza tecnica per configurarlo e amministrarlo. Una volta configurato in modo appropriato, il DMARC può aiutare a proteggere la vostra azienda dalle truffe di phishing e da altri attacchi basati sulle e-mail. Inoltre, il DMARC può anche fornire dati preziosi sulle e-mail inviate da e verso il vostro dominio. Queste informazioni possono migliorare la deliverability delle e-mail e garantire che i messaggi raggiungano i destinatari previsti.

Per iniziare ad autenticare il vostro dominio, potete generare il vostro record gratuito con il nostro generatore di record DMARC strumento.

Si noti che la configurazione del DMARC può spesso andare male quando si cerca di farlo manualmente. In una situazione come questa, il protocollo può fare più male che bene, bloccando le vostre e-mail legittime. È meglio rivolgersi a un esperto e utilizzare un analizzatore DMARC per configurarlo ed evitare configurazioni errate.

Quali sono i vantaggi di un analizzatore DMARC?

Il DMARC è una parte essenziale della strategia di sicurezza e recapitabilità delle e-mail di un'azienda grazie ai seguenti vantaggi che offre:

Visibilità

Il DMARC favorisce la visibilità del dominio dell'organizzazione sui domini conformi al DMARC, perché tutti i messaggi che passano attraverso le query DMARC vengono registrati. Ciò significa che è possibile vedere se si stanno inviando messaggi che corrispondono ai criteri stabiliti dall'organizzazione.

Reputazione

DMARC è un nuovo standard che cerca di risolvere il problema dello spoofing delle e-mail. Lo spoofing delle e-mail si verifica quando uno spammer invia messaggi con intestazioni false, fingendo di provenire da un'azienda legittima. Tuttavia, il problema è risolto dalla collaborazione tra mittente e destinatario facilitata dal DMARC. Entrambi i comunicatori definiscono le regole su come rispondere a potenziali spoofing. Inoltre, il destinatario può condividere i rapporti sull'origine delle e-mail accompagnati da DKIM e SPF per confermare l'autenticità dell'e-mail. Una comunicazione così pratica e trasparente protegge l'identità e la reputazione del marchio.

Previene il phishing

Il DMARC aiuta a prevenire gli attacchi di phishing consentendo al destinatario di autenticare il nome di dominio del mittente, impedendo così lo spoofing. Il DMARC impedisce inoltre ai messaggi contraffatti di raggiungere le caselle di posta elettronica, segnalandoli come spam. Può migliorare ulteriormente i tassi di autenticazione delle e-mail impedendo ai mittenti malintenzionati di mascherarsi come legittimi.

Consegna

Il DMARC consente al destinatario di consegnare un'e-mail conforme al DMARC. La conformità implica che le e-mail di un mittente possono essere facilmente controllate attraverso il DMARC. Qualsiasi personificazione illegale sarà facilmente individuata. Pertanto, il DMARC facilita la consegna sicura delle e-mail.

Identificazione

Il DMARC offre un modo per identificare il mittente di un messaggio di posta elettronica. In altre parole, può essere utilizzato come sistema di identità sia per i mittenti che per i destinatari. Questo può essere particolarmente utile per le organizzazioni che dispongono di più sistemi di posta elettronica o che desiderano utilizzare il DMARC per le operazioni interne ma non per le connessioni esterne (come la webmail).

Il DMARC è gratuito per le grandi imprese con più domini? 

Molti si chiedono: il DMARC è gratuito per le grandi imprese con più domini? La risposta è che per le organizzazioni più grandi con infrastrutture più complesse, si consiglia di implementare il DMARC tramite un provider di terze parti con un piano a pagamento. Perché? Scopriamolo:

  • Un'azienda si avvale di diversi fornitori di posta elettronica di terze parti per realizzare le proprie campagne di email marketing e gestisce un gran numero di domini e sottodomini. 
  • L'invio di massa, il disordine delle e-mail e la mancanza di monitoraggio possono portare a contrassegnare le e-mail legittime come spam e a problemi di recapito delle e-mail. 
  • Anche le terze parti possono contribuire alle ricerche DNS durante il controllo SPF, causando un rapido superamento del limite di ricerca. 
  • I rapporti DMARC inviati al vostro indirizzo di posta elettronica possono essere difficili da leggere e monitorare da soli, anche se avete una casella di posta dedicata per riceverli

Tutto questo e molto altro ancora può essere esternalizzato attraverso un servizio gestito DMARC con costi generali minimi e benefici a lungo termine.

Quando è opportuno utilizzare un piano DMARC a pagamento? 

Se vi chiedete se il DMARC è gratuito, dovreste anche chiedervi quando dovreste iniziare a considerare il passaggio a un provider di servizi gestiti e perché. Il DMARC è un modo semplice e gratuito per proteggere il vostro dominio dallo spoofing delle e-mail. È anche un ottimo modo per migliorare la deliverability e proteggere la vostra reputazione. Tuttavia, ci sono alcune situazioni in cui potreste voler prendere in considerazione un piano DMARC a pagamento.

Un mittente aziendale con un grande volume di e-mail può scoprire che un piano a pagamento offre più funzioni e flessibilità di uno gratuito. I piani a pagamento di solito includono strumenti per il monitoraggio e la risoluzione dei problemi e il supporto di esperti che possono aiutarvi a massimizzare i vantaggi del DMARC. Anche i proprietari di piccole aziende che non hanno esperienza e competenze tecniche per l'implementazione e la manutenzione del protocollo possono avvalersi di un piano a pagamento personalizzato per gestire un numero inferiore di domini a un prezzo accessibile. 

Come può aiutarvi a monitorare i vostri canali e-mail? 

Un servizio di monitoraggio DMARC vi aiuta a tenere traccia dei vostri canali di posta elettronica su un'unica piattaforma. Il DMARC fornisce rapporti dettagliati su tutte le attività di posta elettronica, compresi chi invia le e-mail, quando vengono inviate e dove vengono inviate. Queste informazioni possono aiutarvi a capire meglio e a monitorare i vostri canali e-mail. Di conseguenza, il DMARC può essere uno strumento prezioso per la protezione dalle minacce basate sulle e-mail.

L'e-mail è uno dei canali più importanti per i marketer per comunicare con i clienti. Tuttavia, le e-mail sono anche uno dei canali più pericolosi per il phishing e lo spam. Il DMARC aggiunge un ulteriore livello di sicurezza che aiuta a prevenire gli attacchi di spoofing, lavorando in armonia con SPF e DKIM per garantire che tutte le e-mail in arrivo abbiano intestazioni di autenticazione e-mail e corpi firmati che possono essere sottoposti a controlli incrociati durante la verifica. 

Parole finali

Il DMARC è gratuito? La risposta a questa domanda è sia sì che no. Sebbene lo standard DMARC sia gratuito, l'implementazione manuale non è sempre una decisione saggia, a meno che non si disponga di anni e anni di esperienza pratica. 

Inoltre, dovrete assegnare del personale per configurare e gestire il sistema. Se si guarda al quadro generale, i benefici del DMARC possono superare di gran lunga i costi, aiutandovi a risparmiare una somma considerevole prevenendo le truffe via e-mail. Le aziende che investono in software e servizi per il monitoraggio e l'applicazione del DMARC hanno registrato un miglioramento del 10% nella consegna delle e-mail nel tempo, con una riduzione dei reclami per spam. 

PowerDMARC offre piani personalizzati per piccole imprese, medie imprese e grandi aziende a partire da soli 8 dollari al mese. Il piano include una serie di protocolli di autenticazione delle e-mail come DMARC, SPF, DKIM, MTA-STS e BIMI, che gli esperti di sicurezza oggi utilizzano con fiducia. 

Inoltre, non è necessario impegnarsi subito in un piano a pagamento. Provate gratuitamente prova DMARC per testare personalmente i vantaggi senza dover fornire i dati della carta di credito!