perché DMARC è importante?

DMARC è un protocollo standard di autenticazione delle e-mail che, quando configurato sopra i record SPF e DKIM esistenti, aiuta a confermare se uno o entrambi i controlli di autenticazione sono falliti. Perché DMARC è importante? Diciamo che qualcuno invia un'email a nome della vostra azienda e fallisce DMARC, il che significa che potete prendere un'azione autorevole. DMARC è stato progettato per fermare lo spam e il phishing, aiutando le aziende a gestire la sicurezza delle e-mail. Uno degli obiettivi principali è quello di aiutare le aziende a proteggere i loro marchi e mantenere la loro reputazione. DMARC protegge le e-mail in transito e aiuta a prevenire attacchi di spoofing e phishing rifiutando i messaggi che non soddisfano determinati standard. I server di posta possono anche segnalare i messaggi che ricevono da altri server di posta per aiutare il mittente a risolvere eventuali problemi.

Proteggere le tue email è importante per mantenere i tuoi clienti al sicuro dai criminali informatici che potrebbero rubare le loro informazioni personali. In questo post del blog, spiegheremo l'importanza di DMARC e cosa puoi fare per implementarlo correttamente per il tuo dominio.

Perché DMARC è importante e perché dovresti usare DMARC?

Se non siete ancora sicuri se dovreste usare DMARC, contiamo alcuni benefici che fornisce:

  • DMARC riguarda la sicurezza e la consegnabilità delle email. Fornisce un robusto rapporto di autenticazione, minimizza il phishing e riduce i falsi positivi.
  • Aumentare la deliverability e ridurre il bouncing
  • Ricevere rapporti completi su come vengono autenticati i messaggi
  • Il protocollo DMARC aiuta a identificare gli spammer e impedisce ai messaggi fasulli di raggiungere le caselle di posta.
  • DMARC aiuta a ridurre le possibilità che le tue e-mail siano contrassegnate o segnalate come spam
  • Ti dà una migliore visibilità e autorità sui tuoi domini e canali email

Chi può usare DMARC?

DMARC è supportato da Microsoft Office 365, Google Workspace e altre popolari soluzioni basate sul cloud. Dal 2010, DMARC fa parte del processo di autenticazione delle e-mail. Il suo scopo era quello di rendere più difficile per i criminali informatici inviare e-mail di spam da un indirizzo valido, aiutando a combattere l'epidemia di attacchi di phishing. I proprietari di domini di piccole imprese, così come le imprese, sono incoraggiati dagli esperti del settore a creare un record DMARC per fornire istruzioni su come il loro dominio e-mail deve essere protetto. Questo a sua volta aiuta a proteggere la reputazione e l'identità del loro marchio. 

Come stabilire il record DMARC del tuo dominio? 

I passi per configurare il tuo dominio con i protocolli di autenticazione e-mail sono i seguenti: 

  • Creare un record SPF e controllarlo usando un SPF checker per assicurarsi che il record sia funzionale e privo di possibili errori sintattici
  • Abilita l'autenticazione DKIM per il tuo dominio
  • Infine, imposta il tuo dominio con DMARC e abilita la segnalazione DMARC configurando il nostro analizzatore di rapporti DMARC gratuito

DMARC non solo ha guadagnato un'importanza sostanziale negli ultimi anni, ma alcune aziende si stanno sforzando di renderlo obbligatorio per i loro dipendenti in modo da prevenire la perdita di dati sensibili e risorse. Quindi, è il momento di prendere in considerazione i suoi vari benefici e passare a un'esperienza di posta elettronica più sicura con DMARC.