Esistono 8 tipi più comuni di record DNSe questo blog si concentra sulla conoscenza dei record DNS AAAA. Si tratta di un tipo di record DNS che aiuta i browser a portare i navigatori alla pagina web giusta su Internet. I record AAAA sono quasi simili ai record A; il primo è basato su IPv6 e il secondo su IPv4.

Leggete fino alla fine per sapere perché i record AAAA sono importanti per convertire i nomi di dominio in indirizzi IP e come aggiungerne uno.

Che cos'è un record DNS AAAA?

Il record DNS AAAA o record quad A è un tipo di record DNS che mappa un dominio o sottodominio in IPv6 (indirizzo IP versione 6). In questo modo, quando si digita un dominio o un sottodominio nella barra degli indirizzi, il browser viene indirizzato verso il sito web giusto. 

Il record AAAA è simile al record A, ma consente di specificare l'indirizzo IPv6 di un server anziché IPv4. Attualmente, i record DNS AAAA non sono così diffusi come i record A; tuttavia, il loro utilizzo sta aumentando rapidamente con l'espansione dell'adozione dell'IPv6. 

Con i record A, invece, è possibile utilizzare diversi record DNS AAAA per lo stesso dominio per ottenere una ridondanza. Diversi nomi possono tradursi nello stesso indirizzo su Internet. In questi scenari, ognuno di essi richiederebbe un proprio record AAAA diretto allo stesso indirizzo IP.

Cosa significano IPv6 e IPv4?

L'IP o Internet Protocols è un insieme di regole progettate per l'instradamento e l'indirizzamento dei pacchetti di dati in modo da indirizzarli nella giusta posizione su Internet. L'IPv6 è la versione più recente e più avanzata dell'IP e presenta caratteristiche migliori rispetto all'IPv4. 

Quando vengono utilizzati i record DNS AAAA?

Qual è la funzione di un record DNS AAAA? Un record DNS AAAA consente ai dispositivi client di conoscere l'indirizzo IP di un dominio per raggiungere un sito web specifico. Viene utilizzato solo se un dominio si basa su un indirizzo IPv6 oltre che su un indirizzo IPv4.

Sebbene la maggior parte dei domini sia basata su indirizzi IPv4 e record A, non tutti i domini sono allineati agli indirizzi IPv6. Inoltre, non tutti i dispositivi dei visitatori sono configurati per utilizzare l'IPv6.

I proprietari di domini scelgono di aggiungerlo per vari motivi. È necessario quando si crea o si acquista un nuovo dominio e lo si deve indirizzare all'indirizzo IP del proprio sito web. 

È necessario anche per spostare il proprio sito web da una società di hosting a un'altra. Questo perché le impostazioni DNS devono essere aggiornate. 

Un altro scopo dell'aggiunta di record AAAA è la sicurezza delle e-mail. SPF, un protocollo di autenticazione delle e-mail, aggiunge un elenco di indirizzi IP autorizzati a inviare e-mail utilizzando un dominio specifico solo sul DNS. Se il vostro dominio utilizza il protocollo SPF, è necessario utilizzare un controllore SPF per un controllo regolare.

Tuttavia, il processo di aggiunta dei record AAAA è facile e veloce. Leggete fino alla fine per sapere come si fa.

Vantaggi dell'uso dei record DNS AAAA

I record DNS AAAA possono memorizzare indirizzi IPv6 a 128 bit, il che è meglio dei record A che memorizzano solo indirizzi IPv4 a 32 bit. Internet ha una carenza di indirizzi IP4, poiché ci sono più di 4 miliardi di dispositivi. 4 miliardi di dispositivi con connessioni Internet attive in tutto il mondo. Ma gli indirizzi IPv6 consentono permutazioni esponenziali, il che significa che sono possibili più indirizzi.

Che cos'è il formato del record DNS AAAA?

Un normale record DNS AAAA si presenta come segue nel formato standard BIND. Il formato BIND è il formato del file di zona adottato dal software del server DNS. È definito nella RFC 1035.

$ORIGINE dominio.com.

@ 3600 IN AAAA 2701:fe9a:ed9e:1ee6

* 3600 IN AAAA 1337:226c:9bee:16f3

ftp 86400 IN AAAA c343:87ab:1661:638b

Ecco l'anatomia di un tipico record AAAA.

ETICHETTA OSPITE TTL CLASSE RECORD TIPO DI REGISTRO DATI REGISTRATI
dominio.com 3600 IN AAAA 2701:fe9a:ed9e:1ee6

Etichetta ospite

Indica l'hostname di un record e se verrà aggiunto all'etichetta. I nomi di host completamente qualificati non sono in grado di aggiungere l'origine. 

TTL

TTL è l'acronimo di Time-to-Live (tempo di vita) in secondi, ovvero il tempo di sopravvivenza di un record.

Classe record

Esistono 3 classi principali di record DNS:

  • IN (Internet) - È l'impostazione predefinita e generalmente è quella utilizzata da Internet.
  • CH (Chaosnet) - Viene utilizzato per interrogare le versioni dei server DNS.
  • HS (Hesiod) - Questo tipo di classe di record utilizza la funzionalità DNS per accedere completamente ai database di informazioni. 

Tipo di record

Tutti i formati di record sono costituiti da questo campo per la generalizzazione.

Dati di registrazione

È il dato all'interno di una risposta DNS che contiene l'indirizzo IPv6. 

Interrogazione dei record DNS AAAA

L'interrogazione dei record DNS AAAA si riferisce ai messaggi inviati dai navigatori ai server DNS. Essi hanno un elenco di "domande" e i server DNS "rispondono". Una query DNS può avere diverse domande a cui il server risponderà, ma un server potrebbe anche rispondere con informazioni aggiuntive.

È possibile utilizzare il comando "dig" per interrogare il record AAAA collegato a un particolare dominio o sottodominio. I risultati sono disponibili nella sezione "Risposta". Qui è possibile trovare il nome di dominio completamente qualificato (FQDN), il tempo di vita residuo (TTL) e l'indirizzo IP.

Come aggiungere o aggiornare i record DNS AAAA?

I passaggi specifici per aggiungere o aggiornare i record DNS AAAA possono variare a seconda della piattaforma. Tuttavia, abbiamo condiviso i passaggi di base che possono essere eseguiti tramite il vostro Account Manager: 

  • Accedere al proprio Account Manager.
  • Andate su Domini nella barra dei menu.
  • Selezionate il nome di dominio da aggiungere o aggiornare. Se avete un solo dominio, la piattaforma vi reindirizzerà automaticamente. 
  • Individuare la sezione Impostazioni DNS e scegliere il menu Hamburger per selezionare Aggiungi record.
  • Se si desidera aggiornare un record esistente, passare il cursore sul record AAAA e fare clic su Modifica.
  • Selezionare il record AAAA e fare clic sul pulsante Aggiungi.
  • Se necessario, inserire il sottodominio, seguito dal record AAAA (indirizzo IPv6) nei campi corrispondenti.
  • Fare clic su Aggiorna.

Come controllare i record DNS AAAA?

Potete verificare il vostro record AAAA utilizzando il nostro strumento di ricerca del record AAAA quando vi registrate sulla piattaforma PowerDMARC. Il processo è istantaneo e accurato, con risultati che evidenziano gli errori nel vostro record, aiutandovi a risolvere i problemi più velocemente! 

Pensieri finali

I record DNS AAAA sono un tipo di record DNS che indirizzano i domini o i sottodomini in modo che il browser possa portare i navigatori ai siti web giusti. È possibile utilizzare più record AAAA con i record A per un determinato dominio.

Questo tipo di record DNS è necessario quando si acquista un nuovo dominio o si cambia la società di hosting del sito web.