Tester DMARC | Test DMARC

Il test DMARC è una parte essenziale della configurazione di autenticazione della posta elettronica, perché assicura che il protocollo DMARC funzioni correttamente. Un DMARC Tester è uno strumento online che vi aiuta a testare il DMARC per scoprire eventuali anomalie nella sintassi, nell'implementazione o problemi più complessi con le modalità dei criteri, ecc. 

Che cos'è un tester DMARC? 

Il DMARC Tester, come già detto, è uno strumento basato sull'intelligenza artificiale che vi aiuta a evitare il tempo e l'impegno necessari per i test DMARC manuali, automatizzando completamente i vostri test DMARC. Vi aiuta a: 

  • Misurare la postura di autenticazione DMARC 
  • Verificate le vostre modalità di applicazione e la conformità DMARC sul volume totale della posta. 
  • Controllare la sintassi del record DMARC 
  • Verifica degli errori di configurazione DMARC 

In PowerDMARC abbiamo dedicato i nostri sforzi alla costruzione di una piattaforma che non solo consente di testare efficacemente il DMARC, ma anche altri protocolli di autenticazione delle e-mail come SPF, DKIM, MTA-STS, TLS-RPT e BIMI. 

Metodi di test DMARC automatizzati

Vediamo ora i vari modi in cui è possibile testare il DMARC con PowerDMARC: 

1. Utilizzo di PowerToolbox

I record SPF, DMARC, DKIM, BIMI, MTA-STS e TLS-RPT possono essere estremamente importanti per proteggere la reputazione del vostro dominio. Questo strumento consente di controllare rapidamente lo stato dei vostri record DNS su diversi altri domini e fornisce un rapporto dettagliato su tutto ciò che potrebbe avere un impatto sulla vostra consegna.

Consente di consultare e correggere decine di record DNS da un'unica postazione. PowerToolbox tiene traccia dello stato di ciascuno dei vostri record e visualizza ciò che non va bene.

Utilizzo PowerToolbox

2. Utilizzo di PowerAnalyzer

PowerAnalyzer è un servizio gratuito che fornisce un'analisi completa dei diversi record pubblicati per il vostro dominio e vi informa sul vostro stato. PowerAnalyzer vi aiuta a trovare gli errori nei vostri record DNS e nelle configurazioni dei record in modo molto dettagliato, in modo da poterli risolvere e ottenere un punteggio più alto nella valutazione complessiva della sicurezza del vostro dominio.

Che abbiate uno o migliaia di domini da gestire, è un modo rapido per verificare che solo le persone giuste siano in grado di accedervi. È uno strumento eccellente per analizzare quanto siete ben protetti contro gli attacchi di spoofing e phishing, con un solo clic! 

Utilizzare il Controllo del dominio DMARC.

3. Utilizzo di MailAuth Analyzer

MailAuth Analyzer è un potente strumento di analisi delle intestazioni delle e-mail, un analizzatore multiprotocollo per le intestazioni delle e-mail che vi permette di essere sicuri che le vostre e-mail contengano una corretta implementazione di DKIM, DMARC, SPF e altro. Convalida il dominio e i metadati del mittente, risolve i record SPF, controlla le firme DKIM delle e-mail, rileva i record DMARC e verifica l'implementazione dell'MTA STS per creare un rapporto dettagliato su DMARC e altri protocolli.

Alcuni dei nostri clienti utilizzano MailAuth Analyzer come strumento per eseguire audit di routine e controlli di qualità prima dell'invio di newsletter o messaggi di marketing, ma può anche essere utilizzato durante le indagini su episodi di phishing o altri abusi.

Utilizzo Analizzatore di intestazioni e-mail.

Metodi di test DMARC manuali 

È anche possibile testare il DMARC manualmente senza utilizzare strumenti di test DMARC online. Anche se il primo metodo è molto meno complicato, non richiede sforzi e fa risparmiare tempo. 

Per avviare manualmente i test DMARC, è necessario analizzare le intestazioni delle e-mail. Per farlo: 

1) Inviare una mail di prova al proprio account Gmail

2) Fare clic sui 3 puntini accanto all'e-mail nella casella di posta Gmail.

3) Selezionare "mostra l'originale".

4) Nella pagina "Messaggio originale", navigare fino al fondo della pagina per visualizzare i risultati dell'autenticazione SPF e DKIM, la modalità della politica DMARC e altre informazioni. 

Per concludere

Il test DMARC è importante perché vi aiuta a garantire che le vostre e-mail vengano consegnate alle caselle di posta giuste e vi aiuta a evitare che i vostri messaggi vengano contrassegnati come spam. Inoltre, consente di creare politiche per la gestione delle e-mail da parte di ISP e altri server di posta. Fornisce inoltre informazioni sull'efficacia di queste politiche.

Se non impostate correttamente il DMARC, potreste rischiare di perdere i clienti che ricevono e-mail di spam dal vostro dominio o, peggio, di esporvi ad attacchi di phishing o ad altre attività dannose. Ecco perché è importante verificare periodicamente le impostazioni del DMARC, non solo una volta. 

Ultimi messaggi di Ahona Rudra (vedi tutti)