Servizi DMARC in Bahrain

PowerDMARC ha ora esteso i servizi DMARC in Bahrain in collaborazione con NGN. Yaqoob Al Awadhi, CEO di NGN International, un integratore di sistemi completo e consulente IT con sede in Bahrain, ha parlato della sicurezza delle e-mail e dello spoofing. In una dichiarazione, ha detto che le e-mail sono diventate uno dei metodi più comuni di frode su Internet utilizzati per rubare denaro e dati sensibili da individui e organizzazioni.

Ha rivelato che la sua azienda sarà partner di PowerDMARC, un fornitore di soluzioni DMARC con sede nel Delaware, per lanciare una piattaforma di autenticazione e-mail e anti-spoofing in Bahrain per fornire i più potenti standard di cybersecurity per le e-mail.

"Se c'è una cosa comune a quasi tutte le principali violazioni di dati e truffe su internet di cui avete letto nelle notizie, è che iniziano con le e-mail", ha detto il signor Al Awadhi. "Queste violazioni possono costare alle aziende e alle organizzazioni perdite che ammontano a decine o forse centinaia di milioni di dinari o dollari".

Ha spiegato che gli aggressori utilizzano il dominio dell'organizzazione per inviare e-mail ai loro associati e clienti chiedendo le credenziali di accesso, i dettagli della carta di credito, o offerte false. Ha aggiunto che le e-mail di phishing sono uno dei modi più semplici per gli aggressori informatici di compromettere la sicurezza di un'organizzazione, che ha richiesto l'adozione dei servizi DMARC in Bahrain.

"Come proprietario di un'azienda, vuoi assicurarti che i tuoi clienti, partner e organizzazioni con cui hai a che fare vedano solo le e-mail che hai inviato tu stesso, non le e-mail false che sembrano provenire dal tuo dominio e possono essere utilizzate per rubare informazioni", ha aggiunto Al Awadhi.

Estensione dei servizi DMARC in Bahrain

Faisal Al Farsi, co-fondatore e CEO di PowerDMARC ha spiegato che la loro partnership con NGN ha lo scopo di aumentare l'adozione della loro piattaforma di autenticazione e-mail in Bahrain e in Arabia Saudita per proteggere i marchi dalla compromissione delle e-mail aziendali (BEC). PowerDMARC si basa su tecniche di verifica delle e-mail ampiamente diffuse: SPF (Sender Policy Framework) e DKIM (Domain Keys Identified Mail) insieme a nuovi protocolli come BIMI, MTA-STS e TLS-RPT. Per rendere i loro sistemi di sicurezza ancora più a prova di bomba, fanno uso di un motore di intelligence delle minacce guidato dall'intelligenza artificiale per rilevare e abbattere gli IP che abusano del vostro dominio.

"PowerDMARC utilizza i più recenti protocolli di autenticazione e-mail e il monitoraggio da un Security Operations Center attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per proteggere i domini aziendali dalla compromissione", ha dichiarato Al Farsi. "Gli specialisti tecnologici di NGN personalizzeranno le soluzioni di sicurezza specificamente per le organizzazioni in base alle loro esigenze. Dalla configurazione dei record SPF, DKIM e DMARC, all'impostazione del dashboard, al raggiungimento della piena applicazione del DMARC, NGN si prenderà cura del lavoro pesante per il cliente. Il risultato finale è un dominio sicuro e un'implementazione DMARC che permette al cliente di monitorare facilmente il traffico e-mail".