impersonificazione del dominio

L'impersonificazione di un dominio avviene quando un nome di dominio viene utilizzato per impersonare un altro nome di dominio. L'impersonificazione può essere intenzionale o non intenzionale e avviene in diversi modi. L'impersonificazione di un dominio può verificarsi quando qualcuno acquista un nome di dominio e lo utilizza per visualizzare informazioni diverse da quelle previste dal proprietario originale del sito o per inviare e-mail di phishing sostenendo di essere una fonte legittima. 

Che cos'è un nome di dominio? 

Per capire come ciò possa accadere, è importante sapere cos'è un nome di dominio. Un nome di dominio è un testo che compare dopo il "www" in un indirizzo Internet, come "google.com". È ciò che aiuta gli utenti a orientarsi in Internet. Se cercate un sito web sul vostro telefono e vedete il suo nome visualizzato come "google.com", significa che avete trovato il sito corretto.

Ogni sito web ha un proprio nome di dominio unico, il che significa che ogni sito web ha un proprio posto su Internet. Senza un nome di dominio, i siti web dovrebbero condividere gli indirizzi IP e gli indirizzi IP non sarebbero così facili da ricordare perché sono lunghe stringhe di numeri e lettere.

I nomi di dominio possono essere acquistati da un registrar di domini, che si occuperà di tutte le attività amministrative associate al possesso di un nome di dominio, come la registrazione presso l'ICANN e l'assicurazione che sia registrato in modo da proteggere i diritti sul marchio.

I nomi di dominio possono essere acquistati anche da un provider di web hosting, che ospiterà il vostro sito sui propri server e si assicurerà che rimanga attivo e funzionante 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Definizioni e significato di impersonificazione del dominio

L'impersonificazione del dominio è un tipo di frode su Internet. Si tratta di una frode che consiste nel fingere di essere qualcun altro, di solito creando un sito web falso o un dominio di posta elettronica spoofed che assomiglia a quello reale e poi cercando di rubare informazioni agli utenti. Ad esempio, se visitate un sito che assomiglia a quello della vostra banca ma che in realtà è gestito da qualcuno che vuole rubare i vostri dati di accesso, si tratta di impersonificazione di dominio.

L'impersonificazione del dominio può avvenire su qualsiasi piattaforma, comprese le e-mail e i social media. È particolarmente diffuso negli app store, dove le persone possono fingere di essere sviluppatori o editori ufficiali per trarre profitto dai download o dalle entrate pubblicitarie.

Come funzionano gli attacchi di impersonificazione del dominio? 

I nomi di dominio possono essere impersonati in diversi modi. Ecco alcuni dei più comuni:

- Qualcuno registra un nome di dominio simile o simile al nome di dominio della vostra azienda e lo utilizza per inviare e-mail di spam ai vostri clienti.

- Qualcuno registra un nome di dominio che assomiglia o suona come il nome di dominio della vostra azienda, ma lo usa nel contesto della propria attività (ad esempio, se vendete scarpe, qualcuno potrebbe registrare "shoes.com" e reindirizzare il traffico lì)

- Un hacker si introduce nel vostro sito web e lo sostituisce con contenuti propri, che potrebbero includere codice maligno o link ingannevoli.

- Un hacker falsifica o crea (spoofing) il vostro nome di dominio per impersonare la vostra azienda, che è la tattica più comune utilizzata negli attacchi di impersonificazione del dominio 

Come fermare l'impersonificazione del dominio?

L'impersonificazione del dominio è un grosso problema per le aziende. Può causare gravi danni alla reputazione del vostro marchio e ai profitti della vostra azienda.

Fortunatamente, esistono delle misure che potete adottare per proteggervi dall'impersonificazione del dominio e da altri attacchi informatici. Ecco alcuni dei modi più efficaci per prevenire l'impersonificazione dei domini:

  1. Tenete d'occhio le attività sospette
  2. Utilizzate password forti e l'autenticazione a due fattori.
  3. Controllate regolarmente i registri Whois (e contattate le forze dell'ordine se necessario).
  4. Utilizzare una rete di distribuzione dei contenuti(CDN)
  5. Registrate un nome di dominio facile da ricordare e da scrivere. Più è facile per le persone trovare il vostro sito, meno è probabile che si perdano cercando di navigare altrove.
  6. Utilizzate un certificato SSL su tutte le vostre pagine, in modo che i visitatori vedano degli indicatori verdi nei loro browser quando visitano il vostro sito. In questo modo si garantisce che nessuno possa accedere alle informazioni personali o alle password inserite nei moduli di queste pagine senza l'autorizzazione dell'utente (il che significa meno opportunità per gli hacker di accedervi).
  7. Assicuratevi che tutti i link tornino direttamente a casa quando vengono cliccati dai visitatori, in modo che non si perdano lungo il percorso se decidono di non rimanere su una pagina piuttosto che su un'altra all'interno del vostro sito; prendete in considerazione anche l'utilizzo di briciole di pane, in modo che gli utenti possano sempre sapere dove si trovano all'interno di una pagina se vogliono maggiori informazioni prima di tornare a casa dopo aver letto tutto il resto).

Utilizzo dell'autenticazione e-mail per prevenire gli attacchi di impersonificazione del dominio e-mail

Autenticazione e-mail è un processo che consente di verificare che un'e-mail sia stata inviata dal mittente previsto. Ciò significa che si può essere sicuri di aprire qualsiasi e-mail che sia stata autenticata. Quindi, se qualcuno tenta di impersonare il vostro nome di dominio, verrà respinto prima di arrivare a chiunque altro. Questo significa meno grattacapi per voi e meno possibilità di furto d'identità per i vostri clienti!

Quando cercate un fornitore di autenticazione e-mail, assicuratevi che abbia:

-Un sistema robusto che vi consentirà di inviare e ricevere messaggi con la certezza che nessun altro potrà accedervi se non i dipendenti, i partner o i clienti autorizzati.

-Un'interfaccia facile da usare, che consente agli utenti di effettuare il login ogni volta che hanno bisogno di accedervi.

-Una storia di protezione dei dati degli utenti contro le violazioni (particolarmente importante se l'azienda gestisce informazioni sensibili)

Il nostro analizzatore DMARC vi aiuta a ridurre gli attacchi di impersonificazione dei domini e-mail, consentendovi di implementare facilmente i protocolli di autenticazione e-mail per il vostro dominio, di visualizzare i report su un'unica interfaccia e di intervenire contro gli IP dannosi.

Ultimi messaggi di Ahona Rudra (vedi tutti)