PowerDMARC estende i suoi servizi DMARC in Francia

PowerDMARC, un fornitore di servizi DMARC e di cybersecurity con sede nel Delaware, annuncia la sua ultima partnership con Config, un distributore francese di soluzioni IT che opera a Parigi. Uno dei principali attori nel settore della sicurezza IT e dei servizi di rete in Francia, Config sta cercando di espandersi nelle sfere della sicurezza e dell'autenticazione delle e-mail, alla ricerca dei migliori servizi DMARC in Francia.

"Config è uno dei nostri primi distributori importanti in Europa", ha detto Faisal Al Farsi, co-fondatore e CEO di PowerDMARC. "È un grande passo per noi come piattaforma di autenticazione e-mail in crescita, perché la Francia è un paese molto progressista per la tecnologia pionieristica nel cyberspazio. Non vediamo l'ora di espandere le operazioni lì e di vedere una maggiore adozione di DMARC in tutta Europa".

Negli ultimi 20 anni, Config ha fatto parte della crescita delle soluzioni IT e della sicurezza in Francia. Vantano una serie di clienti consolidati che si affidano alla loro esperienza per proteggere i loro sistemi di rete, server e altro. Uno dei loro tratti distintivi è quello di fornire servizi su misura che si adattano alle esigenze dei loro clienti, consentendo loro di agire sugli incidenti di sicurezza in modo rapido ed efficace. 

Attraverso questa partnership strategica, Config ha messo gli occhi sui servizi di autenticazione DMARC per diventare grande in Francia e assicurarsi la posizione di distributore leader della tecnologia avanzata PowerDMARC. Aggiungendo le soluzioni PowerDMARC alla loro già vasta gamma di soluzioni e implementando i servizi DMARC in Francia, ci si aspetta che abbiano un impatto nell'aiutare le aziende grandi e piccole a proteggere i loro marchi contro gli attacchi di spoofing e la compromissione delle e-mail.

Zouhir El Kamel, fondatore e CEO di Config, ha commentato la nuova partnership. "C'è molto terreno da coprire", ha detto. "Le imprese francesi hanno iniziato a riconoscere l'importanza dell'autenticazione DMARC solo negli ultimi anni. Abbiamo già una base consolidata di operazioni in Francia, Svizzera, Marocco e Africa, e ci mette in una buona posizione per aiutare le imprese di questi paesi a ottenere la sicurezza di cui hanno bisogno. Con la piattaforma di PowerDMARC, siamo sicuri di poter fare la differenza".


CONFIG (www.config.fr) è un distributore a valore aggiunto che accompagna più di 1000 integratori, editori e rivenditori nella vendita di soluzioni distribuite nei seguenti ecosistemi:

Sicurezza e Cybersecurity Networks Storage Virtualisation and Cloud Solutions di Vidéoprotection Config propone ai suoi partner un supporto su misura grazie ad azioni di marketing innovative che incoraggiano la lead generation, le competenze sviluppate tramite formazioni tecniche e certificazioni (Approved Center ATC) e molti servizi différenciants per sviluppare l'attività dei fornitori e dei partner.

Config ha sede a Parigi, in Francia, e ora ha più di 120 dipendenti e diverse filiali (Svizzera, Marocco, Tunisia, Algeria, Senegal, Costa d'Avorio, Africa subsahariana).

PowerDMARC ha ora esteso i servizi DMARC in Bahrain in collaborazione con NGN. Yaqoob Al Awadhi, CEO di NGN International, un integratore di sistemi completo e consulente IT con sede in Bahrain, ha parlato della sicurezza delle e-mail e dello spoofing. In una dichiarazione, ha detto che le e-mail sono diventate uno dei metodi più comuni di frode su Internet utilizzati per rubare denaro e dati sensibili da individui e organizzazioni.

Ha rivelato che la sua azienda sarà partner di PowerDMARC, un fornitore di soluzioni DMARC con sede nel Delaware, per lanciare una piattaforma di autenticazione e-mail e anti-spoofing in Bahrain per fornire i più potenti standard di cybersecurity per le e-mail.

"Se c'è una cosa comune a quasi tutte le principali violazioni di dati e truffe su internet di cui avete letto nelle notizie, è che iniziano con le e-mail", ha detto il signor Al Awadhi. "Queste violazioni possono costare alle aziende e alle organizzazioni perdite che ammontano a decine o forse centinaia di milioni di dinari o dollari".

Ha spiegato che gli aggressori utilizzano il dominio dell'organizzazione per inviare e-mail ai loro associati e clienti chiedendo le credenziali di accesso, i dettagli della carta di credito, o offerte false. Ha aggiunto che le e-mail di phishing sono uno dei modi più semplici per gli aggressori informatici di compromettere la sicurezza di un'organizzazione, che ha richiesto l'adozione dei servizi DMARC in Bahrain.

"Come proprietario di un'azienda, vuoi assicurarti che i tuoi clienti, partner e organizzazioni con cui hai a che fare vedano solo le e-mail che hai inviato tu stesso, non le e-mail false che sembrano provenire dal tuo dominio e possono essere utilizzate per rubare informazioni", ha aggiunto Al Awadhi.

Estensione dei servizi DMARC in Bahrain

Faisal Al Farsi, co-fondatore e CEO di PowerDMARC ha spiegato che la loro partnership con NGN ha lo scopo di aumentare l'adozione della loro piattaforma di autenticazione e-mail in Bahrain e in Arabia Saudita per proteggere i marchi dalla compromissione delle e-mail aziendali (BEC). PowerDMARC si basa su tecniche di verifica delle e-mail ampiamente diffuse: SPF (Sender Policy Framework) e DKIM (Domain Keys Identified Mail) insieme a nuovi protocolli come BIMI, MTA-STS e TLS-RPT. Per rendere i loro sistemi di sicurezza ancora più a prova di bomba, fanno uso di un motore di intelligence delle minacce guidato dall'intelligenza artificiale per rilevare e abbattere gli IP che abusano del vostro dominio.

"PowerDMARC utilizza i più recenti protocolli di autenticazione e-mail e il monitoraggio da un Security Operations Center attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per proteggere i domini aziendali dalla compromissione", ha dichiarato Al Farsi. "Gli specialisti tecnologici di NGN personalizzeranno le soluzioni di sicurezza specificamente per le organizzazioni in base alle loro esigenze. Dalla configurazione dei record SPF, DKIM e DMARC, all'impostazione del dashboard, al raggiungimento della piena applicazione del DMARC, NGN si prenderà cura del lavoro pesante per il cliente. Il risultato finale è un dominio sicuro e un'implementazione DMARC che permette al cliente di monitorare facilmente il traffico e-mail".

PowerDMARC e Mannai Trading Co. estendono la partnership DMARC in Qatar

PowerDMARC, un fornitore di soluzioni per la sicurezza della posta elettronica e DMARC con sede nel Delaware, USA, annuncia una nuova partnership con Mannai Trading Co, il principale fornitore di soluzioni e servizi di sicurezza informatica del Qatar, per estendere la partnership DMARC in Qatar.

La piattaforma di autenticazione e-mail di PowerDMARC sfrutta protocolli come DMARC, MTA-STS e BIMI per aiutare le organizzazioni a combattere lo spoofing del dominio, a proteggere il loro canale e-mail e a migliorare la reputazione del loro marchio. Avvisi in tempo reale e report DMARC di facile lettura significano anche che le organizzazioni hanno una visibilità totale sullo stato delle email nei loro domini.

"Siamo molto entusiasti di espandere la nostra rete di canali nella regione", ha detto Faisal Al Farsi, co-fondatore e CEO di PowerDMARC. "Il Qatar è una destinazione molto importante per noi, e abbiamo investito per installarci lì fornendo una presenza locale dei nostri servizi per rispettare le normative sui dati del paese".

PowerDMARC ha recentemente unito le mani con Disit360, l'hub della distribuzione virtuale come loro distributore a valore aggiunto per il Medio Oriente. Collaborando con Mannai, sperano di vedere migliori tassi di adozione di DMARC in Qatar nei prossimi anni.

Mannai attualmente offre una varietà di servizi tecnologici tra cui Infrastruttura IT, Cybersecurity, Rete, Soluzioni Software e Servizi Cloud, tra molti altri.

"Ogni nuova partnership è importante per noi", ha detto Abdullah Abu-Hejleh, fondatore e CEO di Disti360. "Nel corso degli anni, Mannai ha costruito sia una suite di soluzioni informatiche end-to-end che una vasta rete di relazioni in tutto il Qatar. La loro esperienza e familiarità con la regione ci aiuterà immensamente a creare incursioni con le imprese che operano in Qatar".

Maged Mohamed, vicepresidente senior di Mannai Trading Co

 

Come primo integratore di sistemi del Qatar, hanno esperienza nell'aiutare le organizzazioni a incorporare nuove tecnologie per adattarle al loro flusso di lavoro. Sfruttando questa esperienza, Mannai prevede di integrare l'autenticazione e il reporting delle e-mail nelle piattaforme esistenti dei loro clienti. Offrendo i servizi di PowerDMARC, intendono aiutare le organizzazioni del Qatar a combattere gli attacchi di phishing, spoofing, impersonificazione e frode del CEO.

"Questa è una nuova frontiera per noi di Mannai", ha detto Maged Mohamed, Senior VP di Mannai Trading Co. "DMARC è ancora uno standard emergente in Qatar, il che significa che saremo tra i primi ad essere seriamente coinvolti. Saremo noi a tracciare gran parte del percorso che faremo in futuro, ma questo renderà tutto molto più eccitante per tutti noi. La nostra visione è quella di garantire che le organizzazioni del Qatar e i loro domini siano più sicuri che mai".

PowerDMARC, un fornitore leader di DMARC e di servizi di sicurezza e-mail con sede nel Delaware, USA, si unisce agli esperti di sicurezza di Huntmetrics. Come fornitore leader di servizi di cybersecurity in India e Qatar, Huntmetrics sta firmando come rivenditore a valore aggiunto di DMARC e prodotti correlati.

"Non vediamo l'ora di questa partnership", ha detto Faisal Al Farsi, co-fondatore e CEO di PowerDMARC. "Man mano che espandiamo le nostre operazioni in tutto il mondo, ci affidiamo sempre più a partner esperti e ben collegati. Le persone di Huntmetrics si occupano di sicurezza da decenni ormai, e non potremmo pensare a qualcuno migliore per aiutarci a portare DMARC a più aziende a livello globale".

Huntmetrics è specializzata in cybersecurity, sicurezza delle applicazioni e valutazione dei rischi, offrendo una pletora di servizi tra cui test di sicurezza, gestione delle vulnerabilità e conformità della sicurezza. Con sede a Mumbai, in India, hanno una forte presenza in tutto il subcontinente, nonché in Qatar e Kuwait. La loro filosofia aziendale è quella di non proporre prodotti basati sulla redditività, ma piuttosto di offrire "soluzioni pratiche che funzionano".

Attraverso questa partnership, cercano di espandere il loro catalogo di servizi e di aiutare le aziende a combattere il domain spoofing. Integrando i prodotti di PowerDMARC nel loro ecosistema, stanno cercando di spingere i tassi di conformità DMARC in tutta l'Asia e proteggere i marchi contro gli attacchi di impersonificazione e phishing.

"La sicurezza delle e-mail è una frontiera emozionante per noi", ha detto il fondatore e CEO di Huntmetrics, Ayub Shaikh. "Con gli attacchi di spoofing del dominio sempre più frequenti, la piattaforma PowerDMARC è esattamente ciò di cui i marchi hanno bisogno per proteggersi. Abbiamo già un roster maturo di offerte di cybersecurity, e non vediamo l'ora di una nuova aggiunta fresca per continuare a dare ai nostri clienti la migliore esperienza possibile".

Ayub Shaikh

PowerDMARC, un fornitore di soluzioni di autenticazione e-mail con sede nel Delaware, USA, sta collaborando con Disti360, società di distribuzione di sicurezza informatica con sede a Dubai. Nel giugno 2020, Disti360, l'hub della distribuzione virtuale, ha firmato per diventare un distributore a valore aggiunto della suite di servizi di sicurezza e-mail e DMARC di PowerDMARC. Rivolgendosi principalmente alle aziende e alle organizzazioni, la loro nuova partnership è destinata a portare la più recente tecnologia di autenticazione e-mail al mainstream.

"Siamo estremamente felici di collaborare con Disti360", ha detto il co-fondatore e CEO di PowerDMARC, Faisal Al Farsi. "Il Medio Oriente ha tassi di adozione DMARC relativamente bassi, lasciando le loro e-mail esposte a spoofing e attacchi di impersonificazione. Il nostro lavoro è quello di costruire la consapevolezza tra le organizzazioni e proteggere la reputazione dei loro marchi. Con l'aiuto di Disti360, possiamo affermarci come il principale fornitore di soluzioni DMARC in diversi paesi della regione."

Disti360, hub di distribuzione virtuale con sede a Dubai, sarà il primo grande distributore di PowerDMARC in Medio Oriente. Con molte nuove imprese e organizzazioni che si stanno formando in tutta la regione, c'è un crescente bisogno di una soluzione adeguata che protegga dalle truffe di phishing dannose.

Attraverso la distribuzione e il supporto pratico per i servizi PowerDMARC, hanno intenzione di costruire forti canali in KSA, UAE, Kuwait, Bahrain, Giordania ed Egitto. Fondamentalmente, saranno responsabili dell'aumento dell'adozione di DMARC e di solide pratiche di sicurezza e-mail in tutto il Medio Oriente.

"Siamo entusiasti di essere tra i primi ad offrire servizi di sicurezza e-mail completi alle aziende della nostra regione", ha detto Abdullah Abu-Hejleh, fondatore e CEO di Disti360. "È un'opportunità rara per noi e per i nostri partner. Insieme a PowerDMARC, possiamo creare forti connessioni con le organizzazioni di tutto il Medio Oriente, proteggendo i domini e rendendo la posta elettronica e il cyber più sicuri per tutti".

 

PowerDMARC, un fornitore di soluzioni DMARC e di sicurezza e-mail con sede nel Delaware, ha annunciato la sua partnership con Cloud Security Alliance (CSA) nel maggio 2020. CSA è un'organizzazione senza scopo di lucro con la missione di promuovere l'uso delle migliori pratiche per fornire garanzie di sicurezza all'interno del Cloud Computing e di fornire istruzione sugli usi del Cloud Computing per aiutare a proteggere tutte le altre forme di informatica.

"Questa è la prima volta che collaboriamo con un'organizzazione di sicurezza cloud come CSA", ha detto Faisal Al Farsi, co-fondatore di PowerDMARC, alla domanda sull'annuncio. "Ci siamo sempre assicurati di lavorare con i migliori in qualsiasi settore. Essendo stato nella sicurezza del cloud per oltre 11 anni, nessuno si adatta meglio di CSA. Non vediamo l'ora di lavorare insieme per molti, molti anni a venire".

Dal 2009, CSA ha lavorato con gli operatori del settore, i governi e le associazioni, facendo da pioniere nella ricerca, nell'istruzione, nella certificazione, negli eventi e nei prodotti per la sicurezza del cloud. Gestiscono STAR e CSSK, alcune delle certificazioni di sicurezza del cloud più popolari, così come un programma di consulenza globale che permette agli utenti del cloud di lavorare direttamente con una rete di professionisti della sicurezza di fiducia. 

PowerDMARC ha perfezionato la sua piattaforma anti-spoofing con nuove caratteristiche innovative come il rilevamento delle minacce basato sull'intelligenza artificiale e la segnalazione. Attraverso questa partnership, cercano di rafforzare le loro soluzioni di sicurezza e-mail e anti-spoofing con le risorse di sicurezza cloud di CSA. Collaborando con loro per portare le ultime novità in materia di sicurezza del cloud computing alla piattaforma software basata sul web di PowerDMARC, CSA cerca di portare la consapevolezza della sicurezza delle e-mail e dello spoofing del dominio alla comunità del cloud. PowerDMARC fornirà loro anche punti di dati critici dalla loro piattaforma che faciliteranno nuove ricerche sulla tecnologia emergente della sicurezza e-mail basata sul cloud.

"C'è un incredibile potenziale nel futuro delle soluzioni di sicurezza e-mail nel cloud", ha detto Jim Reavis, co-fondatore CEO, CSA. "Collaborando con PowerDMARC, avremo la possibilità di studiare come le soluzioni cloud possono essere sfruttate per combattere lo spoofing delle e-mail, consentendoci di contribuire attivamente alla costruzione di un cyberspazio più sicuro."

Informazioni sulla Cloud Security Alliance

La Cloud Security Alliance (CSA) è la principale organizzazione mondiale dedicata alla definizione e alla sensibilizzazione delle migliori pratiche per contribuire a garantire un ambiente di cloud computing sicuro. CSA sfrutta l'esperienza in materia di professionisti del settore, associazioni, governi e i suoi membri aziendali e individuali per offrire ricerca, formazione, certificazione, eventi e prodotti specifici per la sicurezza del cloud. Le attività, le conoscenze e la vasta rete di CSA vanno a beneficio dell'intera comunità interessata dal cloud - dai fornitori e dai clienti, ai governi, agli imprenditori e all'industria della sicurezza - e forniscono un forum attraverso il quale le diverse parti possono lavorare insieme per creare e mantenere un ecosistema cloud affidabile. CSA ha sviluppato le best practice definitive per il settore, come la "Security Guidance for Critical Areas of Focus in Cloud Computing", la "Cloud Controls Matrix", "Top Threats to Cloud Computing" e altri 50 artefatti di ricerca sulla sicurezza del cloud. Per ulteriori informazioni, visitateli su www.cloudsecurityalliance.org.