Voci di

5 modi per evitare lo spoofing delle e-mail

Immaginate di andare al lavoro un giorno, di sedervi alla vostra scrivania e di aprire il vostro computer per controllare le notizie. Poi lo vedi. Il nome della tua organizzazione è su tutti i titoli dei giornali - e non è una buona notizia. Qualcuno ha lanciato un attacco di email spoofing dal tuo dominio, inviando email di phishing a persone in tutto il mondo. E molti di loro ci sono cascati.

Come le truffe di phishing stanno usando Office 365 per colpire le compagnie di assicurazione

L'e-mail è spesso la prima scelta per un criminale informatico quando si lancia perché è così facile da sfruttare. A differenza degli attacchi brute-force che sono pesanti sulla potenza di elaborazione, o dei metodi più sofisticati che richiedono un alto livello di abilità, lo spoofing del dominio può essere facile come scrivere un'email fingendo di essere qualcun altro.

PowerDMARC collabora con CyberSecOn e lancia nuove operazioni in Australia e Nuova Zelanda

PowerDMARC, il fornitore di sicurezza e-mail con sede nel Delaware, si è unito a una delle principali aziende australiane di sicurezza informatica. In una mossa che si prevede di portare la consapevolezza sulla sicurezza della posta elettronica nel mainstream, la partnership di PowerDMARC con CyberSecOn è proiettata ad aumentare i tassi di conformità DMARC in Australia e Nuova Zelanda.