Messaggi

Mentre potreste aver sentito il termine "reputazione del mittente di posta elettronica" buttato in giro, potreste non sapere cosa significa in realtà o perché è importante. Fondamentalmente, la vostra reputazione di mittente è un punteggio che gli Internet Service Provider (ISP) vi assegnano in base alla vostra storia di invio e-mail. 

Se hai un alto punteggio di mittente, ciò significa che le tue email dovrebbero essere consegnate alle caselle di posta dei tuoi destinatari senza problemi; se il tuo punteggio è basso, allora gli ISPsaranno meno propensi a fidarsi delle tue email e potrebbero inviarle alla cartella spam - o addirittura bloccarle completamente. Quindi, come potete vedere, proteggere e migliorare la vostra reputazione di invio è essenziale se volete ottenere il massimo dal vostro email marketing.

Cos'è la reputazione del mittente di e-mail?

La reputazione del mittente di email, o punteggio del mittente, è la misura della tua affidabilità come mittente di email. La tua reputazione è calcolata dal tuo provider di servizi email (ESP) e rappresenta la probabilità che tu invii spam o altre email indesiderate. Gli ESP usano queste misure per aiutare a determinare se bloccheranno qualsiasi email dal raggiungere la casella di posta di un utente.

Un buon punteggio di reputazione è importante per chiunque invii e-mail, ma è particolarmente cruciale per le imprese, perché i punteggi poveri possono avere un impatto negativo sulla loro capacità di comunicare con i clienti e le prospettive.

Tipi di reputazione del mittente di e-mail

Ci sono due tipi di reputazione del mittente di posta elettronica: Reputazione IP e reputazione del dominio.

1. Reputazione IP

Questa è la reputazione del tuo indirizzo IP di invio. Un indirizzo IP è un'etichetta numerica unica che identifica ogni computer su una rete. La maggior parte dei mittenti ha il proprio indirizzo IP dedicato, ma alcuni ne condividono uno con altri mittenti.

2. Reputazione del dominio

Questa è la reputazione del tuo o dei tuoi domini d'invio. Un dominio di invio è la parte del tuo indirizzo email dopo il simbolo @. Per esempio, in "[email protected]", "wonderfulcompany.com" è il mio dominio di invio.

Perché la reputazione del mittente è importante?

Ma perché la reputazione del mittente è importante? Se hai una cattiva reputazione di mittente, sarà difficile far recapitare le tue email nelle caselle di posta dei tuoi clienti. La maggior parte dei fornitori di servizi di posta usa la reputazione del mittente come un modo per determinare se un'email deve essere consegnata alla casella di posta di un cliente o inviata direttamente alla sua cartella spam. Se hai una cattiva reputazione del mittente, le tue email probabilmente finiranno nella cartella spam - o non saranno inviate affatto.

La reputazione del tuo mittente di email è la tua reputazione

Pensateci: Compri un nome di dominio e invii un'email da quel nome di dominio, ma improvvisamente inizi a ricevere dei rimbalzi. O forse stai inviando email allo stesso ritmo di sempre, ma ora noti un calo nei tuoi tassi di apertura. Cosa sta succedendo?

Bene, diciamo che gli indirizzi email che rimbalzavano erano tutti non validi - ciò significa che quegli indirizzi non sono mai stati reali, per cominciare. Il tuo primo passo dovrebbe essere quello di ripulire la tua mailing list e rimuovere quelle email in modo che non continuino a causarti problemi.

Ora diciamo che il calo dei tuoi tassi di apertura è avvenuto perché Google ha iniziato a contrassegnare alcune delle tue email come spam. Questo potrebbe essere a causa di una serie di motivi, tra cui:

  • Un recente aumento di email non richieste (AKA spam) inviate dal tuo dominio o indirizzo IP
  • Un aumento delle denunce di spam da parte dei destinatari
  • Una mancanza di impegno da parte dei destinatari (bassi tassi di apertura o nessun click sulle tue call-to-action)

Questo può essere un motivo importante per cui la reputazione del tuo mittente di e-mail può aver subito un colpo. 

Sapevi che DMARC può prevenire lo spam? Clicca sul testo collegato per imparare come fermare le email di spam con DMARC!

Cosa influisce sulla reputazione del tuo mittente di e-mail?

Ci sono diversi fattori che determinano la reputazione di un indirizzo email, ma tutti si riducono a due cose: se le persone ti segnalano come spam, e se le persone aprono e si impegnano con le tue email. 

Se una grande percentuale delle persone a cui mandi le email le segna come spam o non le apre mai, questo dice agli altri provider di email che non sei un mittente affidabile, il che significa che meno messaggi raggiungeranno effettivamente le caselle di posta delle persone che li vogliono.

Come testare e migliorare la vostra reputazione di invio?

Fortunatamente, ci sono alcuni passi di base che puoi prendere per proteggere e migliorare la tua reputazione di invio:

  1. Usare un fornitore di servizi di posta elettronica affidabile
  2. Inviare e-mail solo alle persone che hanno scelto di riceverle (cioè, non comprare o affittare liste di indirizzi e-mail)
  3. Segmenta la tua lista per interessi in modo che ogni abbonato riceva i contenuti che gli interessano
  4. Tieni d'occhio quante persone marcano le tue email come spam e quante di loro si disiscrivono
  5. Implementare DMARC nella vostra organizzazione con una politica di p=reject

Come può DMARC migliorare la vostra reputazione di mittente di e-mail?

Quando invii le email, ti chiedi se stanno effettivamente raggiungendo i tuoi clienti? Hai difficoltà a monitorare il successo delle tue campagne email?

Se questi sono problemi che ti tengono sveglio la notte, allora devi sapere di più su Domain-based Message Authentication, Reporting, and Conformance (DMARC).

DMARC è un protocollo di autenticazione e-mail che aiuta a mitigare lo spam. Funziona assicurando che tutti i messaggi inviati da un dominio siano autenticati e allineati con le politiche del dominio. Potete pensarlo come un add-on agli standard di autenticazione email SPF e DKIM.

Cosa fa DMARC per la reputazione del vostro mittente di posta elettronica? La risposta breve è: aiuta. DMARC aumenta la probabilità che la tua email venga consegnata. Questo significa che più persone vedranno ciò che hai da dire.

Il mondo di oggi si basa molto sulla posta elettronica, il che ha portato a un gran numero di spammer che inviano milioni di email false ogni giorno. Queste false e-mail possono causare gravi danni sia al mittente che al destinatario. Il mittente potrebbe avere il suo dominio bloccato dagli ISP (Internet Service Provider) che possono influenzare il loro tasso di consegnabilità delle e-mail, mentre il destinatario potrebbe cadere preda di attacchi di phishing. DMARC interviene per salvare la situazione riducendo lo spam, le email false e i rimbalzi delle email, migliorando così la reputazione del tuo mittente di email nel tempo. 

Inizia con DMARC: crea il tuo record DMARC gratuito oggi stesso con il nostro generatore di record DMARC strumento!