Messaggi

Cos'è un'e-mail di spam inviata dal tuo indirizzo e-mail?

Se il tuo indirizzo email viene falsificato da un attaccante per inviare false email in massa ai tuoi destinatari, queste email possono essere contrassegnate come email di spam dal lato del destinatario. Questo può essere dovuto a un tipico caso di email spoofing in cui un attaccante invia un'email dal tuo stesso dominio. 

Le e-mail sono spesso segnalate e contrassegnate come spam quando il server ricevente non riesce ad affermare l'autorità del mittente. Quando un attaccante falsifica il tuo indirizzo email, l'indirizzo Return-path rimane senza corrispondenza, e così anche la firma DKIM. Questo porta a fallire l'autenticazione, causando la marcatura delle tue email come spam.

Perché le mie email vanno nelle cartelle di spam dei destinatari: diversi scenari di casi di test

1. Stai usando record di autenticazione e-mail configurati in modo errato

Se i tuoi record DNS per SPF, DKIM, o DMARC sono configurati in modo improprio, anche le tue email legittime possono fallire l'autenticazione ed essere contrassegnate come email di spam. Interruzioni di riga, spazi indesiderati, o anche un punto e virgola mancante può portare a errori di sintassi che possono invalidare il vostro record DNS. 

Esercitatevi con cautela durante l'implementazione e provate a usare strumenti online per aiutarvi nel processo invece di affidarvi alle congetture.

2. Il tuo selettore DKIM è troppo lungo

Mentre l'utilizzo di chiavi DKIM a 2048 bit è la pratica raccomandata per una maggiore sicurezza, non tutte le terze parti la supportano. Questo può portare ad email di spam. Puoi invece usare chiavi a 1024 bit, o verificare con il tuo fornitore di servizi prima di implementare il protocollo.

3. Non hai incluso terzi nel tuo record SPF

Se sei un business online che utilizza più fornitori terzi per le tue transazioni e-mail, devi confermare la loro autorità sui tuoi domini includendoli nel record SPF del tuo dominio. 

Per esempio, se usi Zoho Mail come fornitore di terze parti, devi aggiungere il seguente meccanismo di inclusione al tuo record per SPF: 

include:spf.zoho.eu

Sullo strumento generatore di record SPF di PowerDMARC, puoi aggiungere il tuo fornitore di terze parti nella sezione "Autorizza domini o servizi di terze parti che inviano email per conto di questo dominio", mentre si genera il record. Per aggiungere più venditori, basta separare ogni dominio con un singolo spazio nel modo seguente:

 

Se il tuo record per SPF sta superando il limite di ricerca dopo aver incluso tutti i fornitori, appiattiscilo con il nostro auto appiattimento SPF strumento.

4. Stai usando i bot per inviare email di massa ai clienti per scopi commerciali o di marketing

Questo non è un caso in cui le email di spam vengono inviate dal tuo dominio. Se ti occupi di email marketing commerciale, potresti configurare botnet per inviare email in massa a potenziali clienti. Mentre questo è un modo poco costoso per guadagnare esposizione, il più delle volte queste email finiscono nella casella di spam.

Come possono le email di spam inviate dal tuo dominio influenzare la salute del tuo dominio?

Se le tue e-mail vengono costantemente contrassegnate come spam, è un problema. Troppe email di spam provenienti da un dominio possono influenzare drasticamente la reputazione e la credibilità del suddetto dominio. I ricevitori di e-mail possono bloccare o mettere in lista nera il tuo dominio per fermare le e-mail in arrivo da te, sospettando intenzioni malevole. Questo può portare nel tempo a rifiutare anche le email legittime.

Per risolvere questo problema:

  • Assicuratevi che tutti i vostri record DNS siano validi. Controllate i vostri record usando questo ricerca record SPF strumento.
  • Aggiornate i vostri registri in caso di aggiunta di terzi 
  • Migliora la tua conoscenza dei protocolli di autenticazione della posta elettronica 
  • Passare a una politica di rifiuto DMARC per fermare lo spoofing
  • Abilita il reporting per DMARC con un analizzatore di report DMARC. Questo ti aiuterà a tracciare i tuoi risultati di autenticazione e a rilevare i problemi nella tua configurazione di posta elettronica

Una configurazione DMARC senza errori può aiutarti a ridurre lo spam. Ottieni la tua prova gratuita oggi stesso!